Dicono di noi
17926
page-template-default,page,page-id-17926,bridge-core-1.0.5,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-18.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Dicono di noi


Alcune testimonianze dei nostri clienti


Cliente 67 anni

Sono passato presso il Centro Sordità Elettrosonor di Montecchio per il controllo dell’udito periodico. Mi sono sempre trovato bene e perciò ringrazio tutti!

Sig.ra P.T. 90 anni

Mi sono appoggiata al Centro Sordità Elettrosonor per conoscenza e mi sono trovata benissimo, nessun problema o fastidio sin dall’inizio, solo la gioia di sentire finalmente tutto e bene.
Ho trovato professionalità, competenza e cortesia.
Consiglio vivamente questa azienda.

L.M.T. 68 anni

Mi sono avvicinata al Centro Sordità Elettrosonor grazie al consiglio di un’amica logopedista che mi assicurava di aver ricevuto da quest’azienda delle risposte competenti ed adeguate, a livello tecnologico, per i suoi piccoli pazienti affetti da ipoacusia.
Non è stato facile convincere me stessa: accettare di portare gli apparecchi acustici è dura, molto più che rassegnarsi a portare gli occhiali (porto anche quelli da una vita)!
In questo momento storico poi, in cui i modelli di bellezza e perfezione tendono a condizionarci, è ancora più difficile.
Nel novembre scorso finalmente mi sono rivolta al centro di Vicenza e il percorso è stato più semplice di quanto potessi pensare.
Sono stata accompagnata con competenza e professionalità e ho ricevuto a livello tecnologico delle autentiche sorprese che hanno migliorato la qualità della mia vita.
L’ accettazione rende tutto più semplice a qualsiasi età e l’affidarsi a professionisti seri, aiuta ancora di più.

S.F. 81 anni

Nel 2014, per la prima volta, mi sono presentata nello studio del Centro Sordità Elettrosonor di Asiago perché sentivo poco. Ho eseguito la visita e ho deciso di provare gli apparecchi acustici. All’inizio mi sembrava che tutti osservassero e guardassero scrupolosamente le mie orecchie, ma non era così. Notavo fin da subito la differenza nel sentire e oggi sono orgogliosa di poter rispondere subito ad una domanda ed interagire con le persone che mi circondano. E’ una cosa importante per noi anziani e non bisogna aver vergogna di indossare gli apparecchi. In Elettrosonor ho trovato personale qualificato e molto paziente, specialmente la Dottoressa Spagnolo Nathalie che mi ha seguito in tutto l’iter e in tutte le esigenze. Finché avrò la fortuna di stare bene, camminare ed essere attiva mi recherò periodicamente in studio ad effettuare le visite e i controlli per poter vivere a mio agio e sentire sempre meglio!

P.A. 35 anni

Sono nato sordo e ho sempre portato gli apparecchi “classici”; quando sono andato a vivere da solo, ho scoperto che vicino a casa mia si trovava il Centro Sordità Elettrosonor! Mi sono incuriosito e alla fine mi sono meravigliato per l’attenzione e l’educazione del personale nell’ascoltarmi, visto che ho difficoltà a sentire. Mi hanno dato nuovi apparecchi moderni da provare e ho accettato visto che la prova è completamente gratuita !
Mi sono trovato molto bene e spero che in futuro mi chiamino come già successo, per farmi provare le ultime novità che mi permettano di sentire sempre di più in modo da garantirmi di vivere meglio e sereno.
Per ora sento solo di dover dire: Grazie, Elettrosonor!

M.R. 67 anni

Da due anni avevo problemi di udito e questo mi creava disagio nella vita quotidiana avendo ancora una discreta vita sociale. Mi sono avvicinata al Centro Sordità Elettrosonor dove ho trovato competenza e soprattutto comprensione nel propormi la soluzione adatta a me. Ora mi trovo bene, mi sono abituata senza problemi. Io le chiamo le “lenti a contatto” delle mie orecchie! La mia esperienza positiva mi permette di consigliare questo prodotto per migliorare la qualità di vita di ognuno. Grazie Elettrosonor!

Sig.ra C.R. 61 anni

Sono C.R. , ho 61 anni e da 10 porto le protesi.
La mia ipoacusia si è manifestata intorno ai 30 anni in forma leggera, peggiorando poi nel tempo fino ad arrivare ad essere una sordità di media entità: quel che bastava per perdere pezzi di dialogo importanti per capire il senso delle frasi.
Questo disagio è stato lento e progressivo e mi ha portato a vivere sempre più ai margini, a fare finta di capire (con imbarazzo mio e di chi mi stava di fronte) e di conseguenza, un po’ alla volta, ad evitare di relazionarmi con gli altri.
Un giorno finalmente decisi di rivolgermi al Centro Sordità ELETTROSONOR; inizialmente non ero convinta di mettermi le protesi perché ciò mi faceva sentire vecchia, poi però mi sono dovuta ricredere perché, piuttosto che sentirmi invecchiare, mi sono sentita sempre più ringiovanire.
La prima persona che ho conosciuto al Centro Sordità ELETTROSONOR è stata la Dr.ssa KETTY QUAGLIO che mi ha accolto facendomi sentire a mio agio fin da subito; ho fatto più sedute sia prima di mettere gli apparecchi acustici sia dopo, con cadenza settimanale, per adeguare in maniera graduale il “volume” alla perdita di udito ed abituarmi più facilmente al nuovo modo di sentire.
La Dr.ssa KETTY ha sempre pazientemente risposto ai miei dubbi, portandomi inoltre un’infinità di esempi di persone che, come me (bambini inclusi), aveva avuto modo di conoscere durante la sua lunga esperienza lavorativa e attraverso i continui corsi di aggiornamento. Ero incantata nel sentire tutta questa sua passione e ciò mi ha fatto capire quanta professionalità e umanità mettesse nel suo operato; ho capito che il suo non è solo un lavoro, ma una “missione”, proprio per il suo saper incoraggiarti e farti capire che la sordità è un problema che si può risolvere (specialmente oggi con le nuove tecnologie sempre più avanzate) e non deve essere vista come una limitazione per le persone che ne sono affette.
KETTY è stata per me la mia “buona stella” che mi ha cambiato la vita perché grazie a lei ora la mia vita non è più cupa e ho acquistato più sicurezza, voglia di vivere e serenità nel rapportarmi con gli altri, per questo voglio ringraziare il Centro Sordità ELETTROSONOR, i miei apparecchi acustici e soprattutto la Dr.ssa KETTY QUAGLIO insieme a tutto il suo staff per le cure, le premure dimostratemi e tutto il tempo dedicatomi. Grazie ancora ELETTROSONOR che mi ha cambiato la vita in positivo!!

A.F. 83 anni

In Elettrosonor ho trovato persone preparate, educate, gentili e sempre disponibili.
Ho un problema di udito e anche se nella vita quotidiana le difficoltà di comprensione erano tante, non volevo accettarle; da quando ho messo gli apparecchi acustici ho riscoperto un mondo nuovo, dimenticato da tempo, sono molto felice.

R.B. 58 anni

Sono una persona dinamica, difatti, tra il lavoro, la famiglia e le mie passioni non sto mai fermo.
Le mie difficoltà uditive mi rendono però difficile godere appieno queste situazioni: qualche volta sono in imbarazzo e capita spesso di dover chiedere di ripetere.
Finalmente ho deciso di affrontare il problema e devo dire che sono molto soddisfatto, difatti, da quando utilizzo gli apparecchi acustici, non mi sento più a disagio e ho ritrovato il vero piacere di stare insieme alle persone.
Consiglio caldamente Elettrosonor: Audioprotesisti preparati, disponibili e gentili.

G.Z. 83 anni

Dal mese di ottobre 2016 porto gli apparecchi acustici acquistati presso il Centro Sordità Elettrosonor.
Sono stato assistito durante il periodo con cura, assiduità e competenza ad Asiago ed ora a Bassano del Grappa dalle Dott.sse Spagnolo Nathalie e Berton Francesca insieme allo staff Elettrosonor.
Ho raccomandato questo centro alle persone che mi hanno interpellato in merito alle prestazioni ricevute.
Mi auguro che questa mia dichiarazione sia d’aiuto per coloro che devono effettuare una scelta.

R.E. 86 anni

Avevo sentito parlare bene del Centro Sordità Elettrosonor da conoscenti e altri clienti, così ho decido di rivolgermi a loro per applicare gli apparecchi acustici.
Inizialmente mi preoccupava l’aspetto pratico ma potevo contare sull’aiuto del figlio sempre presente.
Posso dire di non aver avuto disagi con gli apparecchi acustici come avevo sentito dire da qualcuno, probabilmente perchè li ho messi nella fase iniziale del problema senza aspettare che la sordità si aggravasse; li uso quotidianamente e sono felice di aver intrapreso questa strada. Mio figlio ha notato che è migliorata la mia socializzazione mentre prima evitavo le conversazioni per imbarazzo non riuscendo a seguire tutti i discorsi.

C.L. 38 anni

Non è facile fare i conti con una perdita uditiva, specialmente in giovane età.
Mi sono affidata al Centro Sordità Elettrosonor e ho trovato il sostegno, la comprensione e l’incoraggiamento di cui avevo bisogno e non solo!
Ho trovato infatti dei professionisti competenti che hanno preso in carico le mie problematiche con grande attenzione e serietà, cercando in tutti i modi di trovare la soluzione giusta per migliorare la qualità della mia vita. E ci sono riusciti! Grazie di cuore.

T.G. 89 anni

La mia esperienza con il Centro Sordità Elettrosonor è stata più che buona!
Sono stata seguita dalla Dott.ssa Nathalie Spagnolo ad Asiago che, sempre con tanta gentilezza e professionalità, ha cercato di soddisfare ogni mia richiesta, soprattutto relativa alla regolazione degli apparecchi acustici.
Ho riacquistato abbastanza bene l’udito (quel poco per riuscire ad interagire con chi mi parla), almeno ora non sono più isolata nei miei pensieri e posso ascoltare, rispondere ed esprimermi senza più nessun problema.

B.L. 67 anni

Le Dottoresse ed i Dottori del centro Sordita’ Elettrosonor sono diventati una famiglia. Cortesia e preparazione sono il loro “fiore all’occhiello”

S.E.

Mi sono trovata molto bene con il Centro Sordità Elettrosonor da vari punti di vista: puntualità nel rispettare l’orario dell’appuntamento, cordialità, disponibilità,capacità di farmi sentire accolta e capita oltre che preparazione tecnica; dove ero seguita prima non hanno mai usato certi macchinari per fare determinate prove.

P. F 25 anni

Insieme a Gianluca Ometto e a Davide Lanzarin ho affrontato un percorso condiviso che ha soddisfatto pienamente le mie aspettative estetiche e funzionali.
Grazie al loro prezioso lavoro, non solo ho riacquistato la possibilità di sentire i suoni nitidi e chiari, ma ho anche ritrovato la sicurezza e la tranquillità di un tempo!
Quando la miglior tecnologia è accompagnata da competenza, disponibilità ed empatia i risultati sono eccellenti!

C.M. 77 anni

Sono ormai 15 anni che vengo seguita dalle “ragazze” del Centro Sordità Elettrosonor di Bassano del Grappa per il mio problema di udito.
Qui ho sempre trovato professionalità e cordialità.
Con i miei apparecchi acustici mi trovo “da Dio”, senza non riuscirei a stare, vivo da sola e mi aiutano a sentire bene la Tv e i miei familiari.
Ripongo la mia fedeltà in loro per la bravura, la fiducia instaurata e l’amicizia che si è creata nel corso degli anni.

C.A.B. 70 anni

MI presento sono C. A. B. di 70 anni e porto gli apparecchi acustici ormai da una vita dopo essere stata per anni seguita presso un altro centro di protesi acustiche. Circa un anno fa, su consiglio di un caro amico, ho deciso di rivolgermi al Centro Sordità Elettrosonor di Montecchio Maggiore e posso dire di essere molto soddisfatta di come sono stata seguita in tutto l’iter di applicazione delle protesi acustiche (che per me sono come ossigeno, essenziali per riuscire a comunicare), gli audioprotesisti sono davvero delle persone molto gentili e con forti competenze tecniche. Davvero non posso che consigliare Elettrosonor e i loro prodotti a tutti i miei amici e conoscenti.

P.A.

Sono cliente del Centro Sordità Elettrosonor dal 2007 e ho trovato la Dott.ssa Ketty Quaglio di grandissima qualità e professionalità.
Il team Elettrosonor di Arzignano può contare su un personale giovane altamente specializzato che vi offre il controllo dell’udito con professionalità e dedizione, grazie a due giovani professioniste gentilissime.
Il Centro vi offre dispositivi plurimarca, per questo l’ho scelto come centro di fiducia.

Fiorella B. 63 anni

Ciao Ketty,
come ben ricordi ad aprile 2018, su consiglio del mio otorino, ho deciso di dotarmi di protesi acustiche in entrambe le orecchie, in quanto da tempo rilevavo un deficit uditivo, specialmente in determinate situazioni. Al cinema perdevo molto spesso parti del dialogo e ciò mi succedeva anche guardando la TV. Anche nei rapporti sociali, specie in luoghi affollati, dovevo concentrarmi moltissimo per seguire i dialoghi delle persone che mi attorniavano e questo mi stancava mentalmente.
Il mio approccio con le protesi è stato fin da subito entusiasmante, senza problemi di tipo psicologico e senza disagio nel raccontarlo a parenti ed amici. Anzi, ho consigliato a parecchie persone con deficit uditivo di fare il test audiometrico e di vincere il tabù delle protesi acustiche.
Ciò mi ha permesso di riprendere ad ascoltare in maniera più nitida alcuni rumori e suoni (il rumore dell’acqua, i miei passi sul pavimento, il canto degli uccelli, il rumore della pioggia). Tutto questo è stato molto emozionante!!!!
Anche i dialoghi con altre persone mi sembravano facilitati in quanto riuscivo ad ascoltare i loro discorsi con meno tensione.
Il percorso di adattamento ha anche comportato delle difficoltà, soprattutto verso i rumori stridenti (esempio i rumori dei piatti, delle pentole in acciaio, i rumori dell’auto) perciò hai dovuto calibrarmi il volume sul mio livello uditivo.
Ora, a tre anni dall’inizio del percorso, mi ritengo molto soddisfatta della scelta. Ritengo anche che i risultati ottenuti siano il frutto della costanza nell’uso continuativo di questi mezzi e dell’approccio positivo tenuto fin dall’inizio. Ciao.

C.M. 19 anni

Sono C.M. ho 19 anni e da quando ho 9 anni usufruisco degli ottimi servizi di Elettrosonor .
Secondo me il punto di forza di questo centro è la professionalità e la disponibilità del personale sempre pronti e attenti ad ogni esigenza e a risolvere eventuali problemi.
Nella mia esperienza, con Elettrosonor, fin da bambino sono riusciti a farmi avere un’ottima qualità di vita grazie ai loro apparecchi acustici di ultima generazione e di ottima qualità, consiglio caldamente questo centro a tutti coloro che hanno problemi di udito per ritrovare una vita serena.

.